Processo di produzione

 

Miscelazione

1

Il malto passa attraverso un frantoio, dopo di che viene mescolato con acqua calda nel serbatoio di materiale per formare la <<poltiglia>>.

2

La <<poltiglia>> viene riscaldata, e l’ amido del malto si trasforma in zucchero. I minerali, le vitamine e le proteine si sciolgono.

3

È poi separata dalle parti solide nel serbatoio di filtro. I resti solidi, <<i cereali >>, servono come mangime per animali.

4

Al liquido così ottenuto, il mosto, viene in seguito aggiunto il luppolo e l’insieme viene cotto nella caldaia a mosto. Dopo la cottura , si determina la concentrazione dell’estratto sciolto ( mosto d’origine).

5

Il mosto ancora bollente è in seguito chiarificato dentro il mulinello, poi rapidamente raffreddato.

Fermentazione

6

Il lievito viene aggiunto al malto. Per la fermentazione, trasforma il maltosio in alcol e in anidride carbonica.

7

Dopo qualche ora, una mousse  abbondante si forma sulla superficie del serbatoio di fermentazione, <<il krausen>>. Dopo circa una settimana, la fermentazione principale è finita: il malto si è trasformato in << birra giovane>>, o << birra verde>>. Ci sono due tipi di lievito di birra: il lievito a fermentazione bassa che si deposita sul fondo del serbatoio alla fine della fermentazione ( temperatura inferiore a 10° C ), e il lievito a fermentazione alta che rimonta in superficie ( temperatura compresa tra i 15 e i 25° C ). Quest’ultimo dona una birra più fruttata.

Stoccaggio

8

La birra è in seguito immagazzinata nei serbatoi di stoccaggio per la seconda fermentazione, la maturazione e la chiarificazione. La pressione dentro il serbatoio satura la birra della sua anidride carbonica, che è importante per la formazione della mousse, il sapore e la digeribilità. La birra viene allora raffreddata a temperature vicine agli 0° C. In seguito arriva alla maturazione dopo qualche settimana.

9

Rimane – dopo un ultima filtrazione, per la birra chiara- il confezionamento della birra in fusti, bottiglie o lattine.

Compagnia

Attualità

Venite a fare un giro nel
nostro negozio

Orari
Mercoledi 13.30 - 17.00

Giovedi e Venerdì
8.00 – 12.00 / 13.30 – 17.00

Lo sapevate

La concentrazione di zucchero di malto caratterizza il contenuto di alcool.

Durante la fermentazione, il lievito trasforma un terzo di zucchero di malto in alcool.

Il contenuto di alcool varia tra 4,5 e 5,5% in volume per una birra di genere « lager ».